Le spiagge di Santa Flavia

Le spiagge di Santa Flavia

Abbiamo già detto e non ci stancheremo mai di dirlo che Santa Flavia è la località ideale da cui partire alla scoperta della Sicilia. Tuttavia d'estate riuscire ad allontanarsi da un posto come Santa Flavia potrebbe risultare un po' più difficile.

Il merito è naturalmente del mare, un elemento di cui Santa Flavia dispone più che in abbondanza. Come potete vedere dai contrassegni gialli presenti sulla cartina della città, di spiagge qui ce ne sono addirittura sei.

Ve ne parleremo nei prossimi paragrafi per aiutarvi anche a raggiungerle.

Spiaggia libera "Lido del Carabiniere"

Santa Flavia - Lido del Carabiniere Pin it

Come si può facilmente intuire dal nome il "Lido del Carabiniere" (punto giallo 1 nella cartina della città) è una spiaggia riservata ai membri dell'Arma dei Carabinieri. A loro sono anche riservati i servizi che il lido offre (come sdraio, ombrelloni e bar) per ottenere i quali devono pagare un piccolo biglietto di ingresso.

Oltre alla porzione di spiaggia riservata al lido ve ne è anche una parte libera. Non vi è alcun servizio ma è in compenso aperta a tutti.

Doveste raggiungere la spiaggia in auto, potete parcheggiarla lungo la strada costiera, la via Litoranea. Fate attenzione perché a volte, soprattutto d'estate, trovare un posto può diventare un'impresa.

Saremmo perciò portati a consigliarvi l'uso della bici per questa escursione. Vi basterà seguire semplicemente la linea marrone e quella gialla nella cartina della città. Queste strade comportano una piccola deviazione, ma sono in compenso più tranquille e meno pericolose rispetto alla principale.

Spiaggia libera "Il Kafara"

Santa Flavia - La spiaggia 'Kafara' Pin it

Subito accanto al "Lido del Carabiniere" troviamo la grande spiaggia de "Il Kafara" (punto giallo 2 nella cartina della città). Oltre ad essere liberamente accessibile a tutti, presenta anche un piccolo chioschetto, frequentato soprattutto nei fine settimana, che vi aiuterà a combattere il caldo.

Proprio di fronte l'ingresso della spiaggia c'è persino un parcheggio. Tuttavia d'estate per accaparrarvi un posto dovrete arrivare davvero presto la mattina. Anche in questo caso vi consigliamo perciò l'uso della bici, percorrendo le linee blu e gialla nella cartina della città.

Spiaggia libera di Sant'Elia

Santa Flavia - Spiaggia libera di Sant'Elia Pin it

La più bella spiaggia di Santa Flavia è quella presente proprio al centro della frazione di Sant'Elia (punto giallo 3 nella cartina della città). Oltre a disporre di una finissima sabbia, ci sono nelle sue vicinanze numerosi bar, un parco giochi per bambini e un piccolo porto per barche da diporto. Ed inoltre è libera.

Perché allora, nonostante tutti questi pregi, la spiaggia di Sant'Elia non è sempre stracolma di gente? Semplice, di parcheggi nei dintorni non ce ne sono molti e la gente del posto di usare la bici come un mezzo di trasporto non ne vuole proprio sapere.

E la bici è anche il miglior mezzo di trasporto per raggiungere la spiaggia dalle nostre case vacanza (punto lilla nella cartina della città).

Spiaggia libera di Porticello

Santa Flavia - Spiaggia libera di Porticello Pin it

Anche nella frazione di Porticello troviamo una fantastica spiaggia (punto giallo 4 nella cartina della città). Fatta di ciottoli, dal punto di vista estetico non è tanto pittoresca quanto quella di Sant'Elia, rispetto a quest'ultima ha però un grande vantaggio: gli abitanti del paese possono raggiungerla comodamente a piedi.

Amata soprattutto dalle famiglie del posto, la spiaggia ha contribuito sostanzialmente al miglioramento della zona, in cui sorgono ogni anno nuovi esercizi commerciali come bar e ristoranti.

Ancora una volta, per raggiungere la spiaggia partendo dalle nostre case vacanza (punto lilla nella cartina della città), vi consigliamo l'uso della bicicletta, anche se il tragitto di appena 1 km si potrebbe facilmente coprire anche a piedi. Un altro pregio della spiaggia di Porticello.

Spiaggia libera dell'Aciddara

Santa Flavia - Spiaggia libera dell'Aciddara Pin it

La spiaggia dell'Aciddara (punto giallo 5 nella cartina della città) è una vera chicca riservata a pochi. Fra tutte le spiagge di Santa Flavia è infatti la più difficile da raggiungere in auto.

Altri aspetti positivi di questa spiaggia sono la sua sabbia finissima e, soprattutto per chi ama la quiete, la totale assenza di bar o gelaterie.

Come capita per tutti i luoghi che conservano qualcosa di prezioso, anche la spiaggia dell'Aciddara si raggiunge soltanto attraverso strade alquanto tortuose. Non appena avrete lasciato la strada principale (Strada Statale 113, linea gialla nella cartina della città) vi troverete di fronte una vecchia porta che non viene più utilizzata, potete quindi passare senza porvi il minimo problema.

In seguito la strada prosegue lungo stupendi giardini mediterranei e conduce ad un'altra porta, più nuova della prima, che dovrebbe servire ad impedire il passaggio alle auto. L'accesso ai pedoni è invece naturalmente garantito. Proprio alle spalle della porta una scala conduce infine fino alla spiaggia.

Spiaggia privata "Porto di Spagna"

Santa Flavia - Spiaggia privata 'Porto di Spagna' Pin it

"Ciò che non costa niente, non vale niente", così deve aver detto Einstein una volta. Una massima che non ci sentiamo di condividere soprattutto se parliamo delle spiagge libere di Santa Flavia ma che acquista del senso se rovesciata: e cioè che le spiagge a pagamento debbano offrire un qualcosa in più.

Questo è il caso ad esempio del "Porto di Spagna" (punto giallo 6 nella cartina della città), una spiaggia privata in cui oltre a fare semplicemente il bagno, potrete fare surf, vela o addirittura imparare a ballare. Per chi non ama troppo l'acqua c'è anche la possibilità di praticare sport in spiaggia come il volley, il tennis e il ping-pong. Inoltre vi è pure un piccolo centro benessere.

Direttamente davanti l'ingresso della spiaggia troverete un ampio parcheggio la cui apertura è prevista alle 9:00 e che impiega davvero poco, soprattutto nei fine settimana, ad esaurire i posti. Dalle nostre case vacanza in centro (punto lilla nella cartina della città) tuttavia potrete raggiungere il "Porto di Spagna" anche in bicicletta.

Rimani in contatto!