Cefalù – Spiaggia immensa e cattedrale incantevole

Cosa hanno in comune una spiaggia stupenda e una cattedrale altrettanto splendida? Semplicissimo, la città che li unisce – Cefalù.

Già 1000 anni fa l'immensa spiaggia di Cefalù attrasse i conquistatori Normanni che decisero di insediare la loro capitale proprio qui. Solamente qualche decennio più avanti spostarono il loro centro di comando a Palermo.

L'eredità lasciata dai normanni alla città di Cefalù non consiste soltanto nel gigantesco Duomo, ma anche nel centro storico, conservatosi intatto fino ad oggi.

L'insolita combinazione tra la spiaggia e i vicoli medievali del centro storico ha reso Cefalù – dopo Taormina - una delle mete turistiche più famose delle Sicilia. Inoltre Cefalù è anche il capoluogo delle Madonie, una delle più grandi riserve naturali del Mediterraneo. Cefalù è perciò una di quelle mete che offre tutto ai propri visitatori, dal mare alla montagna.

Indice

Rimani in contatto!

Cartoline da Cefalù

Le seguenti immagini vi aiuteranno a farvi una prima piccola impressione della città di Cefalù. Nelle didascalie viene descritta la posizione dalla quale la foto è stata scattata. Colore e numero si riferiscono ai punti segnati sulla piantina della città che trovate più in basso.

Quiete mattutina sulla spiaggia  •  Rosso 10

La Rocca vista dalla strada provinciale SP54

La spiaggia vista dalla Rocca  •  Marrone 5

Osterio Magno  •  Marrone 6

Vista attraverso Porta Pescara  •  Marrone 12

Porta Pescara vista dal Porto Antico  •  Marrone 11

Bar all'inizio della spiaggia  •  Rosso 10

Lavatoio Medievale  •  Marrone 13

Vista verso est dall'antica fortezza  •  Marrone 3

Statua davanti al Duomo  •  Marrone 9

Dove alloggiare a Cefalù

Durante una vacanza in Sicilia le case vacanza e gli appartamenti per turisti vi offriranno sicuramente il massimo grado di autonomia e indipendenza. A Cefalù potrete addirittura trovarne di diversi all'interno di un'unica struttura, una stupenda villa dall'aspetto classicheggiante:

L'ingresso della Villa Caterina a Cefalù

Villa Caterina

  • Grande villa in stile tradizionale
  • 6 appartamenti separati
  • Perfetto per famiglie

Cosa vedere a Cefalù

Cosa vedere a Cefalù

Cefalù è conosciuta soprattutto per la sua meravigliosa spiaggia e per l'altrettanto stupendo centro storico medievale pressoché intatto. Non si deve però dimenticare che è anche la città capoluogo delle Madonie, la seconda riserva naturale più grande della Sicilia.

Ulteriori dettagli o approfondimenti potete trovarli alla pagina Cosa Vedere.

Come raggiungere Cefalù

Come raggiungere Cefalù

Convinti della scelta? Allora non vi resta altro da fare che chiedervi come raggiungere Cefalù. La vicinanza a una grande città come Palermo la rende facilmente raggiungibile sia in treno che in auto.

Maggiori informazioni e dettagli potete trovarli alla pagina Raggiungere Cefalù.

La piantina di Cefalù

Cefalù - Piantina
  • Tragitto dall'uscita autostradale dell'A20 fino al parcheggio della spiaggia di Cefalù.
  • Tragitto dal parcheggio della spiaggia di Cefalù fino all'uscita autostradale dell'A20.
  • Tragitto verso la Rocca di Cefalù.
  • La strada principale del centro storico - Corso Ruggero - che è anche area pedonale.
  • La strada commerciale via Roma.
  1. Villa Caterina  -  6 appartamenti (case vacanza) in una villa con classico giardino mediterraneo.
  1. Stazione di Cefalù
  1. Piazza Garibaldi - Da questa piazza, luogo d'incontro di molti cefaludesi, si raggiungono comodamente il centro storico, la spiaggia e la Rocca.
  2. Rocca - Qui comincia la scalinata che porta in cima alla Rocca.
  3. Rocca - Rovine di un'antica fortezza Normanna risalente al 13° secolo. Da qui si può godere un fantastico panorama, con il mare a Nord e le montagne delle Madonie a Sud.
  4. Rocca - Rovine del Tempio di Diana. La costruzione, di origine greca, risale al quinto secolo a. C.
  5. Rocca - Vista mozzafiato sui tetti del centro storico dall'antica cinta muraria.
  6. Osterio Magno - "Osterio" significa casa fortificata. Fu anche residenza delle famiglie reali normanne.
  7. Chiesa del Purgatorio - esempio di stile barocco.
  8. Piazza del Duomo - Luogo amatissimo dai turisti per la sua tranquillità, i ristoranti e bar che la circondano offrono inoltre un'incredibile varietà gastronomica.
  9. Duomo - Come molti edifici storici di Cefalù anche il Duomo risale all'epoca normanna.
  1. Bastione di Capo Marchiafava - Parte dell'antica cinta muraria di Cefalù. Da qui potrete godere di una fantastica vista sul mare.
  2. Porto vecchio - L'antico molo, luogo amatissimo dagli abitanti di Cefalù. Chiamato dai locali semplicemente "Marina".
  3. Porta Pescara - L'unica porta medievale della città che si è conservata. Dal Porto Vecchio (punto marrone 11) permette di raggiungere il centro storico.
  4. Lavatoio Medievale - Lavatoio perfettamente restaurato risalente al XVI sec.
  5. Museo Mandralisca - Questo museo venne costruito da un nobile illuminato nel 19° secolo. Si potrebbe descriverlo come una sorta di museo regionale.
  1. Supermercato
  2. Bar
  3. Pizzeria
  4. Supermercato Slow Food Food Sicily (nuovo)
  5. Parcheggio – Il più grande e conveniente parcheggio di Cefalù, direttamente sulla spiaggia.
  6. Scuola di Lingue Solemar Academy (nella nuova sede da marzo 2014).
  7. Farmacia
  8. Ristorante – L'offerta gastronomica di Cefalù è naturalmente molto ampia, questo ristorante ha tuttavia una grande particolarità: è costruito direttamente sul mare.
  9. Bar, Ristorante – Per tutti quelli che amano mangiare circondati da arte moderna, letteratura e eleganti fotografie. Affascinante il contrasto con l'atmosfera medievale del centro storico.
  10. Bar, Ristorante – La particolarità di questo ristorante è la sua posizione, proprio a metà tra il centro storico e la spiaggia.

Cartoline da Cefalù

Nelle sequenze fotografiche del nostro sito troverete molte immagini in alta definizione. Cliccate qui in basso e accederete automaticamente alla sequenza fotografica. Potrete usare le immagini liberamente, ricordatevi però di indicare sempre il nome del fotografo o della fotografa come fonte principale. I profili dei fotografi sono presenti su Facebook e su Google+.

Alla galleria foto 'Cefalù'

Rimani in contatto!